SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

In Partenza il programma di servizio civile universale “Non solo fragili(e)tà” 37 volontari in Alta Valle del Tevere

L’ASP GO BUFALINI è felice di comunicare che con Decreto del Capo del Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale n. 18 del 13 gennaio 2020, è stato finanziato il programma di servizio civile universale Non solo FRAGILI(E)TA’, su cui è capofila.

Si tratta un totale di 37 volontari distribuiti nei seguenti progetti:

  • A.A.- Alveare: Animazione per Adolescenti (Comunità educative per Minori “Pier Giorgio Frassati” e “Carlo Liviero”, Città di Castello) per n. 8 posti
  • AD ASTRA – ADolescenti (A)STRAordinari (Genitori Oggi-Centro Peter Pan – San Giustino) per n. 5 volontari
  • Anziani creATTIVI (per n. 18 posti)
    • Fiore Verde -Residenza Anziani Don Nazzareno Amantini – Città di Castello
    • Fiore Verde Residenza Anziani San Giovanni – Città di Castello
    • Genitori Oggi-Residenza Servita Per Anziani – San Giustino
    • Comune Di Città Di Castello – Ufficio Immigrazione e Disabili Adulti
    • Rp Creusa Brizi Bittoni – Città della Pieve
  • La formazione è un’O.A.S.I. (ASP G.O. BUFALINI – area erogazione servizi formativi) per n. 6 posti

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 dell’15 febbraio 2021.

Per informazioni e candidature la segreteria dell’ASP G.O. Bufalini è a disposizione dei candidati per avere supporto alla candidatura, fissando un appuntamento (tel. 075/8554245 email: info@gobufalini.it